DIRAMATA L’ENTRY LIST DEL CHALLENGER DI L’AQUILA
MARTIN NUMERO 1
MORONI, QUINZI E VANNI GLI AZZURRI ISCRITTI

L’Aquila, 29 luglio 2019 – Parte ufficialmente il conto alla rovescia verso l’inizio degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, il quarto ATP Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events. È stata infatti diramata l’entry list del prestigioso torneo che andrà in scena da lunedì 19 a domenica 25 agosto sui campi in terra rossa del Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”, inserito nel calendario della 725° Perdonanza Celestiniana. Una manifestazione che promette spettacolo, con giocatori provenienti da tutto il mondo con l’obiettivo di succedere nell’albo d’oro all’argentino Facundo Bagnis, vincitore della prima edizione, quella del 2018, in finale contro l’azzurro Paolo Lorenzi.

 

Martin e Balazs guidano l’entry list – Tra protagonisti del circuito, veterani e talenti italiani, la lista degli iscritti intriga appassionati e addetti ai lavori. Comanda lo slovacco Andrej Martin, numero 120 del mondo con un passato da numero 98, che quest’anno ha già vinto ben 3 titoli Challenger. Segue l’ungherese Attila Balazs, che grazie alla strepitosa finale raggiunta nell’ATP 250 di Umago (sconfitto 7-5 7-5 da Dusan Lajovic) ha raggiunto proprio questa settimana il best ranking di numero 141 del mondo. Poi il brasiliano Thomaz Bellucci (ex #21 ATP), lo spagnolo Daniel Gimeno-Traver (ex #48 ATP), il francese Kenny De Schepper (ex #62 ATP) e altri brillanti atleti dall’estero.

 

Gli azzurri presenti – A rappresentare l’Italia Gian Marco Moroni, uno dei migliori prospetti del tennis nostrano, giunto quest’anno in finale al Challenger di Roma e ai quarti a quello di Perugia (il terzo del 2019 targato MEF Tennis Events), che punta a giocare regolarmente i tornei dello Slam dopo le esperienze agli Australian Open e agli US Open. Presente Gianluigi Quinzi, anch’egli apparso in grande forma a Perugia (fermato ai quarti da Guillermo Garcia-Lopez al tie-break del terzo set) e a caccia di punti preziosi per tornare tra i primi 200 giocatori del mondo. E poi Luca Vanni, tormentato dai problemi fisici dopo aver raggiunto la centesima posizione del ranking ATP. “Lucone” è recentemente tornato in campo in seguito all’ennesimo intervento chirurgico subito al ginocchio, ha ancora tanta voglia di esprimersi e di conquistare vittorie nel circuito e farà di tutto per presentarsi a L’Aquila in condizioni ottimali per arrivare in fondo. L’appuntamento è dunque a lunedì 19 agosto per la prima giornata degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, evento che desta grande attesa in quell’Abruzzo che ad aprile ha ospitato (al Circolo Tennis Francavilla al Mare Sporting Club) il primo Challenger del 2019 di MEF Tennis Events. Allora il successo di Stefano Travaglia, poi entrato per la prima volta in carriera nella top 100 della classifica mondiale.

 

Condividi questo post su: