COLLARINI VINCE IL CHALLENGER DELL’AQUILA “UNA SETTIMANA INCREDIBILE” BRKIC E PAVIC TRIONFANO IN DOPPIO     L’Aquila, 25 agosto 2019 – Andrea Collarini è il vincitore della seconda edizione degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup. L’argentino di origini italiane, che in semifinale si è imposto sullo spagnolo Carlos Taberner con il punteggio di 4-6 7-6(4) 7-6(4), ha poi sconfitto nel match per il titolo lo slovacco Andrej Martin con lo score di 6-3 6-1 in appena un’ora e 10 minuti di gioco. Una domenica straordinaria per il mancino classe ’92, che ha battuto la fatica fisica e mentale per primeggiare nettamente sulla testa di serie numero 1 del torneo targato MEF Tennis Events.   Collarini: “Non mi aspettavo la vittoria” – In estasi al termine della finale, Collarini ha espresso tutta la propria gioia: “Sono contentissimo. La semifinale è durata 3 ore, pensavo di non essere in grado di giocarmi il titolo contro Martin. Poi però sono entrato in campo e ho dimenticato la stanchezza. Non mi aspettavo assolutamente di vincere così facile, come all’inizio del torneo non credevo di poter alzare al cielo il trofeo. Ho vissuto una settimana incredibile. Complimenti all’organizzazione di MEF Tennis Events che ha svolto davvero un ottimo lavoro: mi sono trovato benissimo e sono certo di tornare in futuro a disputare i loro tornei”. Titolo di doppio a Tomislav Brkic ed Ante Pavic, che in finale si sono imposti su Luca Margaroli e Andrea Vavassori con il punteggio di 6-3 6-2.   Marchesini: “Entusiasmo incredibile” – Stanco ma felice, dopo la premiazione Marcello Marchesini, presidente di MEF Tennis Events, ha tracciato un bilancio della manifestazione: “Ce l’abbiamo fatta. Siamo stati organizzatori di 29 tornei internazionali in 13 anni, ma in questo il meteo ci ha creato veramente

Continue Reading

 Like
ARGENTINO, NATO NEGLI USA, DI ORIGINI ITALIANE COLLARINI VOLA AL CHALLENGER DELL’AQUILA “FELICISSIMO DI ESSERE IN SEMIFINALE”     L’Aquila, 24 agosto 2019 – C’è ancora un po’ di Italia agli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup. Andrea Collarini elimina Francisco Cerundolo in un match al cardiopalma concluso con il punteggio di 2-6 6-2 7-6(6) in 2 ore e 7 minuti di gioco e approda in semifinale al Challenger targato MEF Tennis Events. Un incontro entusiasmante interrotto per pioggia all’inizio del secondo set e disputato su due superfici, in cui il mancino classe ’92 ha annullato 3 match point consecutivi prima di trionfare.   Collarini: “In semifinale ci sarà da lottare” – Nato a New York, argentino di nazionalità e italiano di passaporto (il trisavolo era di Garlasco), Collarini ha raccontato le proprie emozioni al termine della sfida: “Sono partito male sulla terra rossa, il campo era molto pesante a causa della pioggia degli ultimi giorni. Una volta trasferiti sull’erba indoor ho trovato, ovviamente, condizioni di gioco totalmente differenti. Mi sentivo tranquillo, non avevo molto da perdere. Conquistato il secondo set, il match è diventato una battaglia: sono felicissimo di aver vinto annullando 3 match point al tie-break”. Poi la riflessione in vista della semifinale contro Carlos Taberner: “Lo conosco, la terra è la sua superficie preferita. È forte, ci sarà sicuramente da lottare”.   Taberner: “Nessun obiettivo di classifica” – Taberner che ha aperto la giornata con il successo ai danni di Aleksandar Vukic con un netto 6-3 6-1 in appena 51 minuti di gioco: “Non mi aspettavo una vittoria così agevole. Ho affrontato un avversario con un gran servizio che veniva da ottime prestazioni. Inoltre la pioggia ha reso il campo diverso rispetto ai match precedenti: sono contento di aver raggiunto la

Continue Reading

 Like
L’Aquila, 23 agosto 2019 – Nessun match disputato, è la pioggia la protagonista del venerdì degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup. La quinta giornata del Challenger targato MEF Tennis Events, che avrebbe dovuto vedere in campo i quarti di finale di singolare e le semifinali di doppio, si conclude invece con un nulla di fatto, causato dalle avverse condizioni meteorologiche.   Il programma di sabato – Tutto rinviato a sabato 24 agosto, giornata nella quale al Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna” andranno in scena i quarti e le semifinali di singolare, oltre alle semifinali e la finale di doppio. Si comincia alle ore 9.30, con il match tra Aleksandar Vukic e Carlos Taberner e quello tra Andrea Collarini e Francisco Cerundolo. A seguire la testa di serie numero 1 Andrej Martin se la vedrà con Guilherme Clezar, mentre Dmitry Popko sfiderà Johannes Haerteis. La seconda parte della giornata sarà dedicata alle conseguenti semifinali e agli incontri di doppio, per un ricco quadro di partite che promette spettacolo.
 Like
MARTIN FA LA VOCE GROSSA BENE ANCHE HAERTEIS AL CHALLENGER DELL’AQUILA TABERNER: “MEF TENNIS EVENTS UNA GARANZIA”   L’Aquila, 22 agosto 2019 – Carlos Taberner batte Marc-Andrea Huesler con il punteggio di 7-5 6-2 in un’ora e 13 minuti di gioco e si candida al ruolo di outsider degli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup. Lo spagnolo classe ’97, giustiziere nei turni precedenti del connazionale Daniel Gimeno-Traver e della testa di serie numero 2, il cileno Alejandro Tabilo, è ai quarti di finale del Challenger targato MEF Tennis Events al Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”.   Taberner: “Periodo positivo per me” – Una settimana sin qui straordinaria quella del valenciano, soddisfatto della propria prestazione al termine del match: “Sono molto felice, ho giocato davvero bene. Il mio avversario ha servito alla grande, ma sono riuscito a trovare continuità in risposta e sono uscito vincitore. Come mi trovo in questo torneo? È la prima volta che vengo qui, ma conoscevo già la qualità dell’organizzazione di MEF Tennis Events. Gestiscono diversi tornei in Italia, sono una garanzia”. Serenità ritrovata dopo un periodo complicato per Taberner: “Adesso sto giocando bene, è un periodo positivo per me. Sono stato fermo 3 mesi per una lesione agli addominali, è stata dura. Ora mi godo il momento, lavoro giorno dopo giorno per migliorare e spero di continuare così”.   Martin: “Amo il cibo italiano” – Ai quarti di finale anche lo slovacco Andrej Martin, autore dell’eliminazione del tedesco Peter Torebko con lo score di 6-2 6-4 in un’ora e 23 minuti di gioco: “Dopo l’ottima prestazione contro Quinzi, era importante mantenere alto il livello del mio tennis. Ho commesso qualche errore di troppo, ma sono felice di aver vinto in due set. Sono concentrato sul mio gioco più che sulla

Continue Reading

 Like
NEXT GEN PROTAGONISTI AL CHALLENGER DELL’AQUILA SEYBOTH WILD E KOTOV AGLI OTTAVI DI FINALE FERRERO: “ALCARAZ GARFIA SULLA BUONA STRADA” L’Aquila, 21 agosto 2019 – Giovani sugli scudi agli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup. Nella terza giornata del Challenger targato MEF Tennis Events, Thiago Seyboth Wild ha esaltato il folto pubblico del Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”: il brasiliano classe 2000 è uscito vincitore dal derby carioca contro l’ex numero 21 del mondo Thomaz Bellucci con il punteggio di 7-5 7-6 in quasi 2 ore di gioco. L’ennesima prova convincente della stellina verdeoro, vincitore degli US Open Junior 2018 (in finale contro Lorenzo Musetti) e già tra i primi 350 giocatori della classifica ATP alla luce dei 3 titoli “pro” conquistati in carriera. Stesso numero di trionfi per Pavel Kotov, giustiziere di Andrea Vavassori con il punteggio di 6-2 7-6, anch’egli in un match dalla durata di quasi 2 ore. Il russo classe ’98 ha eliminato con merito il tenace piemontese, servendosi di un diritto violentissimo che, soprattutto nei momenti chiave dell’incontro, ha fatto la differenza. Forte del best ranking di numero 255 del mondo, Kotov punta quella che sarebbe la sua seconda finale di agosto, dopo quella raggiunta all’inizio del mese al Challenger di Segovia.   Ferrero: “La vita del tennista è cambiata” – Saluta L’Aquila Carlos Alcaraz Garfia, sconfitto per 6-3 4-6 6-3 da Frederico Ferreira Silva. Un’esperienza importante per il sedicenne spagnolo, sul quale si è soffermato coach Juan Carlos Ferrero, ex numero 1 del mondo: “Per me è un piacere frequentare il circuito Challenger in veste di allenatore. Ci siamo trovati benissimo in questo torneo: le manifestazioni di alto livello sono importanti per la crescita di Carlos, come giocatore e come uomo. Io gli do tanti consigli, ci confrontiamo

Continue Reading

 Like
VAVASSORI ELIMINA SELS DAL CHALLENGER DELL’AQUILA BUONA LA PRIMA PER ALCARAZ GARFIA “MI TROVO BENISSIMO CON JUAN CARLOS FERRERO” L’Aquila, 20 agosto 2019 – Non si ferma il cammino di Andrea Vavassori agli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup. Dopo aver superato le qualificazioni ai danni di Gian Marco Ortenzi, il piemontese classe ’95 si è imposto sull’olandese Jelle Sels in una battaglia conclusa con il punteggio di 7-5 3-6 7-6(2) in 2 ore e 25 minuti di gioco. “Wave” approda così al secondo turno del Challenger targato MEF Tennis Events, in corso sui campi in terra rossa del Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”: all’orizzonte la sfida contro la testa di serie numero 5, il russo Pavel Kotov.   Vavassori: “Terzo set una battaglia di nervi” – A caldo le dichiarazioni di Vavassori: “È stato un match veramente difficile, una lotta pazzesca giocata molto bene da entrambi. L’incisività dei servizi rendeva quasi impossibile rispondere con continuità. Il terzo set è stato una battaglia di nervi, sono contentissimo di averla spuntata. Aver giocato le qualificazioni mi ha aiutato ad adattarmi alle condizioni di gioco di questo torneo”. Poi uno sguardo al futuro: “Voglio continuare a giocare in più Challenger possibili sia il singolare sia il doppio. In quest’ultimo il mio obiettivo è entrare nella top 100 del ranking ATP”.   Alcaraz Garfia: “Devo crescere ancora moltissimo” – Ottimo esordio per Carlos Alcaraz Garfia, già numero 583 del mondo ad appena 16 anni. L’allievo di Juan Carlos Ferrero ha eliminato l’australiano Christopher O’Connell, reduce dal trionfo nel Challenger di Cordenons, con il punteggio di 6-4 6-2 in 75 minuti di gioco. Un match brillante che ha soddisfatto il giovane spagnolo: “Ho affrontato un giocatore in fiducia, che veniva dal titolo conquistato la scorsa settimana. L’incontro è

Continue Reading

 Like
QUINZI PARTE BENE AL CHALLENGER DELL’AQUILA “OBIETTIVO? GIOCARE PIÙ AGGRESSIVO” PIETRUCCI: “SARÀ UNA SETTIMANA ENTUSIASMANTE” L’Aquila, 19 agosto 2019 – Comincia alla grande l’avventura di Gianluigi Quinzi agli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, quarto Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events. Sul campo Grandstand del Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna” il marchigiano classe ’96 ha eliminato il colombiano Alejandro Gonzalez con il punteggio di 6-3 6-1 in appena 67 minuti di gioco, disputando un match convincente dall’inizio alla fine.   Quinzi: “Fisicamente mi sento molto bene” – Dopo il successo “GQ” ha espresso tutta la propria soddisfazione: “Sono molto contento, anche perché recentemente mi sono dovuto fermare un mese per un problema al piede. Ho giocato deciso, con convinzione e tanta voglia di vincere, e l’ho portata a casa. Come mi sento fisicamente? Molto bene, finalmente: ho lavorato intensamente con il mio preparatore atletico per riuscire a tornare in campo nelle migliori condizioni possibili. Ora l’obiettivo è giocare gli scambi con maggiore aggressività”.   Vavassori nel tabellone principale – Missione qualificazione raggiunta da parte di Andrea Vavassori, che si è imposto su Gian Marco Ortenzi, all’esordio nel circuito Challenger, con il punteggio di 7-5 6-4. Accede al tabellone principale del torneo anche il colombiano (italiano d’adozione) Cristian Rodriguez, giustiziere dello spagnolo David Vega Hernandez dopo una lunga battaglia conclusa per 6-7 6-4 7-5. Saluta L’Aquila Lorenzo Musetti, sconfitto in due set dall’uzbeko Khumoyun Sultanov, così come Riccardo Bonadio, battuto dal tedesco Johannes Haerteis. Buona la prima anche per il tedesco Peter Torebko, l’estone Jurgen Zopp, l’argentino Juan Pablo Ficovich e il brasiliano Thiago Seyboth Wild. Carlos Taberner si aggiudica infine il derby spagnolo contro Daniel Gimeno-Traver con lo score di 7-6 7-5. Pietrucci: “Magnifico evento” – Estremamente emozionato per l’inizio della manifestazione Pierpaolo

Continue Reading

 Like
INIZIA IL CHALLENGER DELL’AQUILA MUSETTI AFFRONTA SULTANOV AL PRIMO TURNO INAUGURATO IL CAMPO INTERNAZIONALE L’Aquila, 18 agosto 2019 – Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, ci siamo. Sono stati diramati il tabellone principale e le qualificazioni del quarto ATP Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events, in programma da lunedì 19 a domenica 25 agosto al Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”.   Al via il primo turno – Accreditate del “bye” al primo turno, quindi già al secondo round, le 16 teste di serie (numero 1 Andrej Martin, 2 Alejandro Tabilo, 3 Dmitry Popko, 4 Thomaz Bellucci il poker dei favoriti), c’è tanta Italia pronta all’esordio nel torneo. Lorenzo Musetti affronterà l’uzbeko classe ‘98 Khumoyun Sultanov, che occupa la 378ª posizione del ranking ATP. L’esperto colombiano Alejandro Gonzalez di fronte a Gianluigi Quinzi, match dal quale uscirà l’avversario del grande favorito Andrej Martin. Poi la sfida tra Riccardo Bonadio e il tedesco Johannes Haerteis, quella tra Francesco Forti e l’ecuadoriano Gonzalo Escobar e il derby azzurro tra Gianluca Di Nicola e Luca Pancaldi, le due wild card di MEF Tennis Events. Curiosità per l’incontro che vedrà il next gen spagnolo Carlos Alcaraz Garfia (seguito da coach Juan Carlos Ferrero, ex numero 1 del mondo) opposto all’australiano Christopher O’Connell. Tra le teste di serie, invece, Raul Brancaccio e Gian Marco Moroni. I due match delle qualificazioni saranno Andrea Vavassori contro Gian Marco Ortenzi e Ante Pavic contro David Vega Hernandez, mentre per quanto riguarda il doppio la coppia testa di serie numero 1 è formata da Simone Bolelli e lo stesso David Vega Hernandez. Si comincia lunedì 19 agosto alle ore 10.00.   L’inaugurazione del nuovo Centrale – Alla vigilia del torneo è andata in scena l’inaugurazione del Campo Internazionale, il nuovo Centrale del Circolo

Continue Reading

 Like
PRESENTATO IL CHALLENGER DELL’AQUILA “ENTRA” IN TABELLONE MUSETTI PIETRUCCI: “MOMENTO IMPORTANTE PER LA CITTÀ” L’Aquila, 17 agosto 2019 – Sono stati presentati in conferenza stampa gli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, il quarto ATP Challenger della stagione targato MEF Tennis Events, in programma da lunedì 19 a domenica 25 agosto al Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”. A Palazzo Silone, nella sala stampa della Regione Abruzzo, è andata in scena la presentazione del torneo, in cui sono state svelate le definitive wild card.   Di Nicola in tabellone, Ortenzi in qualificazioni – “Entrato” nel tabellone principale grazie alla propria classifica ATP Lorenzo Musetti, e assente Zsombor Piros, sono state riassegnate due wild card. La prima, di gestione di MEF Tennis Events, va a Gianluca Di Nicola, recentemente rientrato nel ranking mondiale dopo esser stato in passato numero 522 del mondo e vincitore della prima tappa della Race to MEF Challenger a Francavilla al Mare. L’altra wild card, della Federazione Italiana Tennis, all’ungherese Mate Valkusz, che occupa la 321ª posizione della classifica ATP e in carriera ha vinto 6 titoli internazionali. Confermate le wild card a Francesco Forti, Luca Pancaldi e lo spagnolo Carlo Alcaraz Garfia (che sarà seguito a L’Aquila dall’ex numero 1 del mondo Juan Carlos Ferrero), è questo dunque il quadro delineato dalla Federazione Italiana Tennis (che ha scelto 3 wild card) e da MEF Tennis Events (che ne ha scelte 2). Infine wild card in qualificazioni, “restituita” su richiesta a MEF Tennis Events, a Gian Marco Ortenzi, vincitore dei Campionati Italiani Universitari andati in scena proprio al Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna” e reduce dai quarti di finale all’ITF $15.000 di Santa Cristina Val Gardena.   Marchesini: “La finale live su SuperTennis TV” – Orgoglioso dell’evento Guido Quintino Liris, Assessore allo

Continue Reading

 Like
AL VIA IL CHALLENGER DELL’AQUILA WILD CARD A MUSETTI, FORTI E ALCARAZ LIRIS: “CITTÀ E REGIONE MERITANO UN EVENTO COSÌ” PIETRUCCI: “INAUGUREREMO IL NUOVO STADIO DEL TENNIS AQUILANO” L’Aquila, 14 agosto 2019 – Ancora qualche giorno di attesa e prenderanno il via gli Internazionali di Tennis Città dell’Aquila | Aterno Gas & Power Tennis Cup, il quarto ATP Challenger del 2019 targato MEF Tennis Events. Sui campi in terra rossa del Circolo Tennis L’Aquila “Peppe Verna”, da lunedì 19 a domenica 25 agosto, giocatori provenienti da tutto il mondo si contenderanno il titolo conquistato la scorsa stagione dall’argentino Facundo Bagnis, attuale numero 160 ATP. Da Musetti a Piros: le wild card – In vista dell’evento sono ufficiali le wild card del tabellone principale. Innanzitutto Lorenzo Musetti, che una volta raggiunta la prima posizione della classifica mondiale under 18 ha deciso di dedicarsi a tempo pieno all’attività “pro”. In semifinale a giugno al Challenger di Milano, l’allievo di Simone Tartarini va a caccia di un altro grande risultato per migliorare il proprio ranking. Poi Francesco Forti, altro azzurro di belle speranze, che oltre agli ottimi piazzamenti nel circuito ITF si è fatto conoscere con i quarti di finale al Challenger di Vicenza, in cui ha sconfitto, tra gli altri, Paolo Lorenzi. Ultimo italiano a ricevere una wild card Luca Pancaldi, vincitore del torneo della Race to MEF Challenger di Imola. Dalla Spagna, accompagnato dall’ex numero 1 del mondo Juan Carlos Ferrero, arriverà Carlos Alcaraz. Classe 2003, l’iberico è considerato uno dei giovani talenti migliori al mondo. Numero 37 della classifica mondiale under 18 e 582 ATP, Alcaraz ha vinto a luglio a Denia il suo primo ITF $25.000 e all’esordio nel circuito Challenger, ad aprile ad Alicante, si è reso protagonista dell’eliminazione del golden boy Jannik Sinner. Ultima wild card alla

Continue Reading

 Like